Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Tempo’

aquilone

Qui una volta era tutta campagna.
Dappertutto era tutta campagna,
ma non disdegno i luoghi comuni;
un tramonto è pur sempre un tramonto
e una rosa è pur sempre un prodigio.
Però il tempo è tiranno
e quando s’invecchia passa più in fretta,
e potrebbe non bastare una canzone,
o una nuova primavera
o qualunque stereotipo del mondo.
Primo o poi si arriva a un bivio
e i castelli non sono aquiloni.
Io vorrei trovare pace,
questo cuore mi sembra un albergo
– tale e quale ad una casa.

Read Full Post »

mc

” … mentre è vero che con il tempo il dolore guarisce, ciò accade solamente al costo del lento estinguersi delle persone amate dalla memoria, che è l’unico luogo in cui quelle esistevano prima ed esistono tuttora. I volti svaniscono, le voci si attenuano.
Riprenditeli, sussurrò il sepulturero. Parla con loro. Chiamali per nome. Fa’ così e non lasciare che il dolore si estingua, poiché è il dolore ad addolcire ogni dono. “

Cormac McCarthy, “Oltre il confine”

Read Full Post »

Nulla è per caso,
tutto è già scritto.
Ho bisogno di un indizio.
Cado nell’impazienza,
sfrenata frenesia del cercare.
Sospingo i sensi,
scruto le menti,
rovisto il cuore.
Eppure deve esserci una luce.
Non mi resta troppo tempo,
e nemmeno
tanta forza nelle braccia.
Geni, maghi, fattucchiere,
vi offro in cambio la mia anima.
A me basta ciò che resta:
mille fremiti e sussurri
da serbare,
di natura sovrumana,
d’energia inesplosa.

Read Full Post »

Una nuova primavera
per il joker luporenna,
la numero cento.

Solchi rigati dal pianto.
Tessuti fibrosi ritorti.
Cicatrici di guerre mai vinte.

Frecce d’argento
migrano a nord,
note d’azzurro già scritte.
Alvei vermiglio
votati alla morte,
vite su vite
a nord dello Yukon.
Canti perenni.
Istinti irreprimibili.

luporenna sogna,
luporenna freme,
luporenna spera
che il vento rimuova
quell’ultimo velo.

L’ennesima primavera,
la numero cento.
e luporenna lotta
reclamando una fine.

Read Full Post »