Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Privacy’

spiare_computer

Cari amici e, soprattutto, care amiche, oggi vi metto al corrente, qualora ne siate allo scuro, di un’opportunità che offre WordPress, ad ogni utente, di venire a conoscenza di una certa informazione, un dato  che potrebbe risultare interessante.
Faccio una premessa; io questa cosa l’ho scoperta per caso e non per morbosa curiosità, A me non salterebbe mai, mai, mai, mai, in mente d’indagare sulla vostra vita privata, di tentare scoprire, ad esempio, le vostre reali generalità; che mi venga un …. un .… un non so che … un raffreddore se sto dicendo una falsità, e non solo, non vi porrei nessuna intima domanda, nemmeno se mi supplicaste, ma neanche di carattere generale, come quelle che potrebbe rivolgervi il vostro salumiere, tipo se usate i mezzi pubblici o se avete un ciclo regolare (per chi ancora ce l’ha). Ma veniamo al dunque.
Ipotizziamo che voi riceviate un commento ad un vostro articolo da una persona sconosciuta, ad esempio, da “loscaldaletto”. Anche la più tonta di voi (e qui ce ne più di una) comprende che non si tratta di un rappresentante della Imetec , allora può essere assalita da strani pensieri, tipo:  “Ma co’ tutti i cazzi che c’ho per la testa, oltre ai quei due imbecilli che mi tampinano pe’ strada, ci voleva pure questo?” – “E mò chi è? E se fosse uno stalker, un runner, un hacker?” (che fa molto trendy) – “Sapessi almeno da dove scrive”. Bene!! Questo non è un più problema; vi spiego perché.
Ad ogni commento che ricevete su WP (non il semplice “mi piace”) corrisponde una notifica via email (se non avete disabilitato la funzione). Dalla mail potete tranquillamente ricavare, grazie alle informazioni che offre WordPress, non solo l’indirizzo email del mittente ma anche il suo IP pubblico. L’IP pubblico è un numero univoco che viene assegnato ad ogni PC (più che altro al modem/router) dal vari provider (i gestori telefonici TIN, Infostrada, Tiscali …) per consentire ad ogni singolo utente di scambiare dati in rete attraverso la propria identificazione. Questa serie di numeri appare alla seconda riga della mail sotto questa forma: “Author : loscaldaletto : 83.84.252.188 (gli IP potrebbero essere due ma voi prendete in considerazione solo il primo). A questo punto aprite questa pagina web (si tratta di uno dei tanti  IP search  presenti in internet), inserite nell’apposito spazio l’IP address (del soggetto che vi interessa localizzare) e il gioco è fatto. La località, per un fatto di privacy, non indica con esattezza l’abitazione del mittente, ma il punto dal quale il suo provider ha effettuato l’accesso in rete. Il pc vero e proprio potrebbe trovarsi in un raggio di 10/20 km dal punto indicato dalla pagina web. Il mio IP pubblico, ad esempio, viene localizzato a Salerno mentre io sono ad Avellino. Se io dovessi localizzare un IP di uno sconosciuto, anch’esso a Salerno, devo prendere in considerazione l’ipotesi che possa trattarsi del mio vicino di casa (inquietante ‘sto fatto).
A questo punto qualcuna di voi potrebbe obiettare “Imbecille che non sei altro!! In questo modo hai dato una bella dritta a qualsiasi utente di wp malintenzionato che si trova a leggere questo post, al quale io stessa lascio un commento ”. Beh! Sappiate che qualunque maschietto che ha intenzione di raccogliere informazioni su di voi, queste cose le conosce benissimo, da sempre, perché se è vero che “la curiosità e femmina”, l’intrigo e maschio ….. (boh! …. c’ho detto?)

Annunci

Read Full Post »