Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Pantera’

Un aggiornamento sulla pantera

ormai è circondata…

Read Full Post »

Un doveroso approfondimento

A supplemento della notizia che vi ho linkato ieri, pubblicata il 10/10/08 sia da “RAI News24” che da “la Repubblica”, relativa all’avvistamento di una pantera fra i monti dell’irpinia, fornisco i seguenti particolari.
Innanzitutto, a oltre dieci giorni distanza dal primo avvistamento (i primi giorni di ottobre) del microfelino ancora nessuna traccia. L’ipotetica presenza sui monti del partenio (praticamente dove abito io), e avvalorata dal ritrovamento di sezioni di animali di bassa corte, di pecore e addirittura di un asino.
A me personalmente questa sinistra presenza, se da una parte costituisce una preoccupante concorrenza, dall’altro mi fornisce un alibi di ferro, dirotterebbe i sospetti su talune misteriose sparizioni e di conseguenza mi consentirebbe di mettere su qualche chilo (ultimamente sono un po’ sotto peso) ma soprattutto, di simulare un “infausto” incidente (mi basterebbe spargere qualche brandello del mio cane per il giardino…Daisy).
Da dove sia giunta la pantera non si sa; per il momento: solo ipotesi.
Ovviamente all’inizio si è pensato subito ad una fuga da un circo, il circo più vicino però, presente in quel periodo, si trovava verso Foggia, per tale ragione le attenzioni si sono rivolte altrove.
Non è pensabile che una pantera scappi da un circo indisturbata, e magari per facilitarsi la fuga: imbocchi la A16 all’altezza del casello di Cerignola Ovest, faccia rifornimento presso la stazione di servizio Agip di Lacedonia, percorra quasi 150 km per uscire (lato Telepass) ad Avellino Est; è una cosa che fanno normalmente solo le pantere della polizia.
Come sopravvive? Come si alimenta?
Se si trovasse sui monti di Montevergine non avrebbe problemi di sorta, considerata la folta presenza di: volpi, cani randagi, cinghiali, conigli selvatici, faine, tassi e roditori vari; oltretutto, dato il passaggio frequente di alcuni “gitanti” napoletani, ha buone opportunità di completare il banchetto con qualche ottimo trancio di pastiera.
A proposito di gitanti; volevo tranquillizzare chiunque abbia intenzione di passare qualche ora di relax a Montevergine, informandolo del fatto che, siccome la bestiolina non appartiene ad un circo: non è ammaestrata! (trattasi di un belva sanguinaria).
Da dove cavolo è uscita fuori?
Ormai sono quasi tutti concordi nell’ipotizzare che sia scappata dalla gabbia di qualche pazzo scriteriato mitomane collezionista di animali esotici. E se questo tizio fosse stato colpito da qualche profondo senso di colpa e avesse deciso di donare la libertà a qualche altro stravagante esemplare?
Io non mi meraviglierei se tornando a casa, una sera di queste, mi trovassi di fronte la pantera che scorrazza spensierata per le strade di Ospedaletto d’Alpinolo sottobraccio all’orso Baloo e al pitone Kaa.

Read Full Post »

Ci mancava solo la concorrenza

‘a pantera

Read Full Post »