Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Onnipotente’

US-CRIME-SCHOOL-SHOOTING

Vorrei porvi un quesito, cari genitori delle 20 giovani vittime della scuola elementare di Sandy Hook di Newtown, in particolar modo ai credenti.
In questi giorni ho pensato spesso a voi e ho cercato d’immaginare con quale stato d’animo vi state avvicinando a questo Natale e ai prossimi 50 o 60, in funzione della vostra età, e quali risposte abbiate mai potuto trovare per dare un senso all’immane tragedia che vi ha colpito. Io la risposta non ce l’ho, e credo che nessuno essere umano possa fornirvela in una forma del tutto convincente e consolatoria.
A volte nella vita, e questo è uno di quei casi, ci vorrebbe qualcuno che ci prenda per mano, che ci rapisca, che decida per noi e ci guidi tra le tenebre. Un’entità della quale fidarci ciecamente, che ci convinca totalmente del suoi propositi, del suo disegno e che ci dia tutti i chiarimenti di cui abbiamo bisogno.
Alcuni di voi mi diranno che c’è già, e si chiama Dio, l’Onnipotente. Allora a questo punto vi chiedo – si tratta di un quesito al quale io, da ingenuo profano, al vostro posto, affranto dalla disperazione più acuta, avrei davvero un’enorme difficoltà a trovare risposta – : cosa rappresenta per voi l’Onnipotenza di Dio, in cosa si manifesta? E poi: che significato ha per voi il libero arbitrio, secondo il quale nessuna ingerenza sovrannaturale può mai intervenire a condizionare, ostacolare o a sovvertire una qualunque azione o disposizione che scaturisce dalla mente dell’uomo, in particolar modo quelle più assurde, ingiuste e spietate?
Io mi rendo conto che con questa riflessione rischio di innescare una deriva, di invadere un campo minato e delicatissimo e che più che infondere conforto e speranza tra voi, potrei insinuare qualche incertezza, nel senso di far vacillare quel “credere in concetti, dogmi o assunti in base alla sola convinzione personale o alla sola autorità di chi ha enunciato tali concetti o assunti, al di là dell’esistenza o meno di prove pro o contro tali idee e affermazioni” , ovvero: la fede.
Se lo faccio, comunque, è per capire quanto più possibile partendo dal presupposto che, spiegando le cose agli altri, spesso diventano più chiare e comprensibili anche a chi le enuncia. A me così succede.
BUON NATALE!! A voi, genitori di Newtown, assieme a tutta la mia partecipazione, comprensione e qualche dubbio, purtroppo. E BUON NATALE anche ai miei amici.

Annunci

Read Full Post »