Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Frasi celebri’

nietzsche

“La più nobile specie di bellezza è quella che non trascina a un tratto, che non scatena assalti tempestosi e inebrianti (una tale bellezza suscita facilmente nausea), ma che si insinua lentamente, che quasi inavvertitamente si porta via con sé e che un giorno ci si ritrova davanti in sogno, ma che alla fine, dopo aver a lungo con modestia giaciuto nel nostro cuore, si impossessa completamente di noi e ci riempie gli occhi di lacrime e il cuore di nostalgia.”

Friedrich Nietzsche, “Umano, troppo umano”

Read Full Post »

Groucho Marx
(frasi, aforismi, citazioni)

Non è un perfetto idiota solo perché nessuno è perfetto.

Non dimentico mai una faccia, ma nel tuo caso farò un’eccezione.

Ricordo bene il mio primo rapporto sessuale. Ho ancora la fattura.

Ho passato una serata veramente meravigliosa; ma non era questa.

Mi sono sposato davanti a un giudice. Avrei dovuto chiedere una giuria.

Le donne sono l’altra metà del cielo, quella nuvolosa.

Trovo la televisione molto educativa. Ogni volta che qualcuno la accende, vado in biblioteca e leggo un buon libro.

Ho corteggiato una ragazza per due anni solo per scoprire che i suoi gusti erano esattamente come i miei: andavamo entrambi pazzi per le ragazze.

Dal momento in cui ho preso in mano il libro fino a quando l’ho rimesso al suo posto non ho smesso di ridere per un attimo. Un giorno ho intenzione di leggerlo.

Durante la Grande Depressione del ’22 in Central Park i piccioni portavano le briciole di pane ai passanti.

Giovane marito, tutto nudo, si contempla con ammirazione nello specchio della camera d’albergo.
“Con due centimetri in più”, dice fieramente, “sarei un re.”
“Sì” ribatte la moglie, “e con due centimetri in meno saresti una regina.”

E’ molto difficile tenere una corrispondenza regolare con qualcuno che non sia una donna.

La commedia non mi è piaciuta, però l’ho vista in condizioni sfavorevoli: il sipario era alzato.

Il segreto del successo sta nell’onestà e nel comportamento corretto. Se riesci a fingere entrambi, ce l’hai fatta.

La politica è l’arte di cercare un problema, trovarlo, interpretarlo male e poi applicare erroneamente il rimedio sbagliato.

Naturalmente nella vita ci sono tante cose più importanti del denaro; ma costano un mucchio di soldi.

Non vorrei mai far parte di un club che accetti fra i suoi membri uno come me.

Questo libro l’ho scritto nelle lunghe ore che ho passato aspettando che mia moglie si vestisse.

Read Full Post »

Sulle donne (di Oscar Wilde)

  • L’uomo che fa della morale è un ipocrita, la donna che fa della morale è sicuramente brutta.
  • Le donne hanno un intuito meraviglioso, scoprono tutto tranne ciò che è evidente.
  • Le donne moderne capiscono tutto tranne i loro mariti.
  • La tragedia delle donne: è destino che divengano simili alle loro madri.
  • Gli uomini bramano sempre di essere il primo amore della donna; è questo un effetto della loro sciocca vanità. Le donne hanno un istinto più sottile: esse desiderano essere l’ultimo romanzo dell’uomo.
  • Sono interessanti le donne che hanno un passato, come gli uomini che hanno un avvenire.
  • Con le donne la vera tattica è di farle la corte se è graziosa, e di farla ad un’altra se è brutta.
  • Finché una donna riesce a dimostrare dieci anni meno della propria figlia, è una donna felice.
  • Il destino comune delle donne è che ciascuna vada in sposa senza amore a un uomo e infranga la propria vita contro l’egoismo di lui, ma il fatto che questo destino è comune non lo rende meno crudele.
  • Che strana cosa succede nel gioco del matrimonio: le mogli hanno tutte le carte buone in mano e invariabilmente perdono la posta.
  • Se una donna vuol tenere un uomo, deve soltanto far appello a quanto v’è di peggio in lui.
  • Non c’è niente che al mondo che si adatti così male ad una donna come una coscienza anticonformista.
  • Se volete veramente capire cosa pensa una donna, guardatela e non l’ascoltate.
  • La felicità di un uomo sposato dipende dalle donne che non ha sposate.
  • Ogni donna è una ribelle. E di solito in violenta rivolta contro se stessa.
  • Nessuna donna dovrebbe aver memoria. La memoria in una donna segna il principio della trascuratezza.
  • Le donne sono spietate l’una verso l’altra.
  • Le donne non sono mai disarmate dai complimenti, gli uomini lo sono sempre: questa è la differenza tra i due sessi.
  • Le donne rappresentano il trionfo della materia sullo spirito; gli uomini rappresentano il trionfo dell’intelletto sulla morale.
  • Una donna malvagia tormenta. Una donna per bene annoia. Questa è la sola differenza che passa tra loro.
  • Un uomo non dovrebbe mai avere segreti con la propria donna poiché ella li scopre invariabilmente.
  • Ad una buona, gentile e ingenua fanciulla non è precisamente la verità ciò che si dovrebbe dire.
  • Una caratteristica del pensiero femminile: una donna confonde sempre la religione con la superstizione.
  • E’ fatale che una donna debba sempre ritrovare in se stessa la causa prima dell’abbandono di suo marito.
  • Consigliare una donna è la cosa più difficile di questo mondo: è quasi sempre lo stesso che allontanarla da noi.
  • La donna nella lotta per la vita ha la via più facilmente aperta degli uomini: infatti deve riuscire gradita e desiderata dall’altro sesso, quello che tiene in mano le redini della società. L’uomo no, egli deve riuscire a farsi accettare da altri uomini, e ciò è terribilmente difficile.
  • Fate che una donna a pranzo mangi, per colpa vostra, anche una sola ciliegia in meno: troverà sempre il tempo e il modo di rinfacciarvelo.
  • Noi uomini abbiamo educato male la donna, e ora, biasimandone i capricci, non facciamo che accusarci apertamente.
  • La città è piena di donne che hanno fiducia nel proprio marito. Si riconoscono subito. Hanno un’aria così infelice!
  • L’uomo può avere una mentalità femminile, proprio come la donna può avere una mentalità maschile

Read Full Post »