Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Euforia’

Secondo me la gente, compreso il sottoscritto, quando è in preda a particolari stati d’animo dovrebbe comunicare pubblicamente in modo molto, ma molto misurato, a meno che non lo faccia per mestiere. Questa non è la mia professione e neanche di tanti altri intestatari di spazi telematici quindi:

  • La gente non dovrebbe affliggere il lettore su spazi pubblici con i propri tormenti quando è depressa. Esistono soggetti preposti a tale scopo, intesi sia come figure specializzate che come parenti stretti e/o intimi confidenti. Inoltre terzi soggetti, aventi libero accesso allo spazio, potrebbero angustiarsi in egual misura qualora ravvisassero una propria diretta corresponsabilità nello stato depressivo (oltre che reagire in forma scomposta).
  • La gente non dovrebbe disorientare il lettore su spazi pubblici con i propri funambolismi criptici quando è in preda ad uno stato di smania ansiosa dovuta al lungo perdurare d’un sentimento d’attrazione sentimentale e/o sessuale parzialmente corrisposto o assolutamente non corrisposto. Anche in questo caso terzi soggetti, aventi libero accesso allo spazio, potrebbero desumere una corresponsabilità diretta di un loro stretto familiare (od una loro stretta familiare) nell’insorgenza dello stato di stress (oltre che reagire, ancor più di prima, in forma scomposta). Apro una piccola parentesi per sottolineare che quest’ultima eventualità ha identiche probabilità di verificarsi anche in caso di reciproco interesse tra i protagonisti (anzi …).
  • La gente non dovrebbe scandalizzare il lettore su spazi pubblici con esclamazioni colorite, termini licenziosi, locuzioni volgari quando è in preda ad uno stato di smisurata euforia od incazzatura. E’ sperimentalmente accertato che in queste condizioni s’interdice qualunque forma di sobrietà ed autocensura. Anche in questo caso terzi soggetti, aventi libero accesso allo spazio, potrebbero supporre l’utilizzo di sostanze in grado di alterare le normali funzioni cognitive (oltre che reagire …ecc. ecc.).

Detto questo è probabile che decida di rivedere qualche post precedente, tipo quello che segue, ed eventualmente eliminarlo. Ciò al fine d’evitare d’apparire scontato, enigmatico, volgare o addirittura patetico.

Read Full Post »