Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 9 dicembre 2013

Un piccolo chiarimento

In merito alla frase di Nelson Mandela: “ Bisogna guidare da dietro lasciando credere agli altri di essere davanti”, da me selezionata tra un assortimento infinito, colgo l’occasione fornitami dal TADS, a seguito del suo commento al precedente post: “sei andato a scegliere la più discutibile”, per offrire la mia personale interpretazione.
Forse la frase è quella meno comprensibile, in questo senso si può considerare più discutibile. A me piace molto perché, contrariamente a quanto si possa pensare di primo acchito, non significa, secondo me, evitare d’affrontare il nemico faccia a faccia, in prima linea, farsi scudo dei propri combattenti. Vuol dire attuare una strategia molto sottile e lodevole. Fare in modo che un popolo si senta sempre incoraggiato, guidato e rappresentato nella lotta dal proprio paladino, che lo immagini in qualunque momento alla testa della rivolta, senza andare oltre, però. Offrire l’esempio, ma al tempo stesso “defilarsi”, lentamente, sminuire il proprio contributo proprio nel momento in cui la vittoria è a portata di mano. Ottenendo, quindi, d’assegnare il merito esclusivo della conquista al popolo stesso, e renderlo, nel contempo, pienamente responsabile e consapevole della propria forza, della propria capacità d’autodeterminazione, indipendentemente dalla sua guida. Tutto ciò, credo che si possa e si debba applicare, in egual misura, anche nei rapporti educativi genitori-figli o insegnanti–alunni. Questo è ciò che penso.

Read Full Post »